carpenteria manzanese
Nastri trasportatori

I nastri a tapparelle sono trasportatori specifici per essere impiegati nella movimentazione di prodotti di vario genere in modo autonomo o combinato.
In particolare, grazie alla loro adattabilità, affidabilità, semplicità di gestione, sono idonei all'inserimento negli impianti di verniciatura, ed utilizzati per la movimentazione delle sedie nelle aree dei cicli applicativi, di carteggio, d'imballo.

Sono composti da:

  • Strutture con guide per lo scorrimento delle catene, realizzate in lamiera e profilati d’acciaio unite mediante saldatura, costituenti moduli predisposti per l’assemblaggio mediante bullonerie.
  • Catene di trascinamento chiuse ad anello.
  • Tapparelle in lamiera d’acciaio zincata stampata per la realizzazione di un piano pieno per l’appoggio degli elementi.
  • Carter di protezione testate.
  • Motoriduttore accoppiato all’asse di trasmissione primario corredato da corone dentate di pari passo alle catene.
  • Asse secondario corredato da corone dentate di pari passo alle catene con slitte di tiraggio e centratura catenarie.
  • Quadro di comando con pulsantiere remote per la regolazione e l’azionamento.
  • Sensori e dispositivi di fine-corsa con relativi sistemi di sicurezza e protezione.

Le dimensioni standard sono da 3 a 30 metri di lunghezza, da 0.6 a 6 metri di larghezza e 0.4 metri d’altezza.
Per particolari esigenze possono essere realizzati con misure fuori standard.