carpenteria manzanese
Filtri per fumi di saldatura da 6000 a 20000 [m3/h]

Filtri studiati come soluzione economica qualora sia necessaria l’aspirazione e la filtrazione dei fumi esalati durante le operazioni di saldatura sia manuali che automatizzate.
L’aria inquinata giunge al filtro attraverso le tubazioni di aspirazione, entra nella camera di decantazione laterale, incontra prima un setto prefiltrante pieghettato in fibre sintetiche atto a trattenere le particelle più grosse, successivamente attraversa un secondo setto filtrante a tasche in microfibra con efficienza fino al 95%, infine viene espulsa in atmosfera.
Il dispositivo è corredato da ampie porte d’accesso per il controllo e la pulizia delle componenti filtranti, rendendo agevole la manutenzione e garantendo la maggiore efficienza ottenibile dal sistema.

Realizzati a moduli sono composti da:

  • Struttura autoportante e pannellatura realizzata in lamiera d’acciaio zincata, assemblata mediante bulloneria.
  • Dispositivi per il collegamento alla/e condotte dell’impianto di aspirazione.
  • Telaio in tubolare per l’inserimento e sostegno delle celle filtranti.
  • Porta di ispezione alla camera di filtrazione.
  • Dispositivi per il collegamento del gruppo aspirante
  • Pressostato differenziale elettronico di verifica e gestione sistema filtrante
  • Condotta direzionale per espulsione aria filtrata.
  • Dispositivi di controllo e sicurezza.